La "non classifica" del gelato - parte II

Neve di latte: la genuinità - Via Luigi Poletti, 6 (Flaminio)

Naturalezza, genuinità, cremosità, scioglievolezza sono quattro degli innumerevoli aggettivi con cui potremmo descrivere il paradisiaco gelato che possiamo assaggiare da Neve di latte. Se avessimo voluto fare una classifica come nei precedenti articoli, lo avrei posizionato al primo posto. Gli ingredienti sono naturali, di primissima qualità e si percepisce al primo assaggio. Ogni gusto rimanda al suo ingrediente essenziale, senza inutili "fronzoli" e sperimentalismi. Per me è un “gelato puro”, che può essere apprezzato da chi ha voglia di gusto autentico e di sapori puri: una crema al latte che sappia di latte fresco (latte di alta Baviera) o una gelato alla crema che faccia venire in mente la crema pasticcera che assaggiavamo da bambini quando era ancora nel pentolino bollente, appena preparata dalla nonna. Il mio gusto preferito? Pistacchio e crema classica. Per la frutta: nocciola e banana sono da assaggiare!

Fatamorgana: una salutare creatività - Via Lago di Lesina 9/11(Trieste Salario), Via Bettolo 7 (Prati), Piazza degli Zingari 5 (Rione Monti), Piazza San Cosimato (via Roma Libera 11)

Cono: buono e anche gluten free. La proprietaria nonché l’ideatrice di questa gelateria, diventata oggi uno dei punti di riferimento golosi delle estati romane, è una ragazza celiaca che ha deciso di aprire questa originale gelateria al fine di soddisfare tutti i palati, in primis quelli delle persone con problemi di allergie e intolleranze alimentari, ma anche quelli dei salutisti o degli “sperimentatori”. Il gelato è leggero e molto delicato, a volte anche troppo (per gli amanti del gelato consistente, cremoso e per così dire "grasso” qualche gusto potrebbe quasi lasciare un velo di delusione...). Insomma è un gelato con cui non vi consigliamo di sostituire un pranzo ma sicuramente è un'ottima "signora merenda"! Gusti e abbinamenti variano a seconda della stagione: in autunno potrete trovare la zucca così come le castagne mentre in primavera arriva il gusto spaziale: basilico, noci e miele! Molti abbinamenti sono coraggiosi, azzardati ma quasi tutti azzeccatissimi! Gusti consigliati: cheesecake ai mirtilli, panacea, nocciola.

La gourmandise: Il barocco - Via Felice Cavalllotti 36/b (Monteverde Vecchio ) Solo coppette.

Piccolissimo punto vendita nascosto in una vietta periferica di un quartiere residenzialissimo, quasi a dire “se mi volete, dovete prima trovarmi"! Gli arredi sono essenziali ma raffinati e il laboratorio è a vista, perenne musica di sottofondo, classicheggiante e francese. L’intera atmosfera è perfettamente integrata al concetto di gelato che ha in mente Dario Benelli, il proprietario: l’antico, il barocco per la precisione. Tra i 20 gusti proposti si nota subito la presenza di molti abbinamenti originali, l’uso di spezie ed erbe aromatiche, gli accostamenti, spesso ispirati a ricette antiche, sono volti ad esaltare il sapore e il carattere dell’ingrediente principale. Qualche esempio: la delicatissima crema al limone e timo, il freschissimo ananas e curry, gli ottimi melone al gelsomino, crema allo zafferano e noci, banana al finocchietto, limone al basilico, pera cannella e crumble. Assolutamente consigliato per chi è di zona o chi ha intenzione di trascorrere una mezza giornata nel quartiere Monteverde/Gianicolo e ha voglia di assaporare gusti inconsueti e raffinati. Gusto preferito: crema limone e timo, fragole di Nemi, zabaione al Passito.

Come il latte: Il gelato che coccola gli incontentabili - Via Silvio Spaventa, 24/26

Se avete voglia di un cono ricoperto di cioccolato fondente o bianco, di una panna alla vaniglia e di una cialda espressa fatta al momento, potete comporre il vostro gelato e provare molto altro ancora in questo piccolo paradiso che accontenterà anche i palati più ghiotti! e incontentabili! Attenzione: i gusti sono piuttosto grassi quindi andate per concedervi uno strappo alla dieta e cercate di provate gusti decisi, qualche gusto infatti a me è risultato..un pò insapore! Gusti da provare: mascarpone e biscotti Gentilini, nocciola e Caffè da vero caffè moka.

Mela e cannella: il paradiso per gli amanti della frutta secca. Via Oderisi da Gubbio, 71

Ogni volta che andate in una gelateria non resistete alla tentazione di prendere almeno un gusto di frutta secca? Siete indecisi tra nocciola, pistacchio, noce, mandorla ? Allora dovete provare i gusti alla frutta secca di questa gelateria e assaggiare assolutamente il loro must: Amisticanza, un boom energetico di frutta secca...che dire, succulento!

Questo sito utilizza cookies per migliorare i servizi offerti. Maggiori informazioni sono disponibili nella nostra privacy policy.
Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.